LAVORATORI ATIPICI
DEL COMPARTO MUSICALE
ALL'OPERA

“Memorie di un Venditore Ambulante di Falli Artificiali” è una “sonic novel,”un racconto sonoro scritto da Ilmo Malagoli e musicato Davide Mucci Palladini della durata di circa 150 minuti che viene proposto al pubblico sottoforma di video installazione.

Parole e musica dell'opera  assumono i connotati di voci fuori campo e colonna sonora di una pellicola cinematografica che è in questo caso costituita da un videoclip muto che scorre ripetutamente sullo schermo,

Il video ci mostra il contesto in cui si svolge la vicenda ma non le azioni dei protagonisti che sono lasciate invece all' immaginazione del pubblico.

 

Ringo Mazzacani è il miglior venditore ambulante di falli artificiali in circolazione, uno dei primi che ha iniziato a vendere vibratori nei mercati e nelle fiere per conto della VIBRASTOCK®, azienda leader nella produzione di articoli erotici. Dopo dieci anni di brillante carriera, Ringo è in procinto di realizzare, insieme alla moglie Lea, il sogno della sua vita. Prima che ciò accada il mondo gli crolla addosso e si ritrova al centro di una vicenda allucinante che segnerà per sempre la sua esistenza.

 

 

E' possibile vedere il Trailer dell'opera alla pagina "EVENTI"

 

Indietro

 

CONTATTI